Incubatore d’Impresa a Cavriglia

Con il Patto di Sviluppo Locale sottoscritto nel 2004 dalla Regione Toscana e dalla Provincia di Arezzo nasce il Progetto per la Creazione dell’Incubatore di Imprese di Cavriglia.

 

Il progetto prevede la costruzione di un immobile di circa 2.000 mq, localizzato nell’Area Industriale di Bomba mirato allo sviluppo economico, occupazionale e sociale nel territorio del Valdarno attraverso il sostegno alla nascita di  imprese

innovative, per questo scopo l’incubatore, oltre che  infrastruttura logistica, vuole essere un catalizzatore di servizi ed attività.

Il progetto dell’Incubatore di impresa di Cavriglia prevede 8 capannoni industriali e un  Centro Servizi per supportare le imprese attivando competenze e risorse professionali in relazione agli specifici fabbisogni, attualmente sono ultimati quattro degli otto capannoni industriali e parte del Centro Servizi.

Il CGT ha aderito pienamente a questa iniziativa che costituisce una grande opportunità per gli studenti dei master ed i dottorati del CGT che intendano concretizzare in impresa le loro idee e progetti. Ricercatori del CGT hanno istituito una S.r.l. il CGT SpinOff Group articolato in un settore per la consulenza e la progettazione nel campo della Geologia applicata e delle Geotecnologie: il CGT Service, che ha sede nel Centro direzionale dell’Incubatore e un settore dedicato a  laboratori di  prove per materiali per edilizia, strade, pietre ornamentali e Geofisica: il CGT Test, che operano nei capannoni industriali dell’Incubatore.